Zeppole di Carnevale :: Zipole o Zippulas meglio conosciute come Zeppole di Carnevale. - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Zeppole di Carnevale :: Zipole o Zippulas meglio conosciute come Zeppole di Carnevale.

Dolci Sardi

Ricetta delle Zipole o Zippulas meglio conosciute come
Zeppole di Carnevale.
Sono queste le Tradizionali Frittelle di Carnevale presenti anche in altre cucine regionali. La ricetta sarda prevede questa preparazione: impastare 2 cucchiai colmi di farina con 20 grammi di lievito di birra e poca acqua tiepida. Lasciare lievitare per circa 2 ore.



Ricetta delle Zipole o Zippulas meglio conosciute come Zeppole di Carnevale

Preparazione

Impastare quindi la pasta lievitata con 300 grammi di farina, 1/2 bicchiere di acqua tiepida e un pizzico di sale. Incorporare anche 1 uovo sbattuto con la chiara montata a neve ben ferma e una presa di Zafferano. Lasciare lievitare di nuovo per almeno 3 o 4 ore. Formare quindi dei bastoncini di pasta larghi un dito e lunghi una trentina di centimetri, il tanto da unire le due estremità e formare un cerchio (come nella foto), che metterete in una larga padella con abbondante olio molto caldo. Toglierle dalla padella quando saranno ben dorate, farle asciugare dall’olio su carta da cucina, poi metterle in un piatto di portata spolverizzarle di abbondante zucchero e servirle calde.

Ricetta delle Zipole o Zippulas meglio conosciute come
 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu