Anguille alla Sarda :: Antipasto Tipico Sardo - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Anguille alla Sarda :: Antipasto Tipico Sardo

Antipasti > Mare
maialini

Anguille alla Sarda


Ingredienti:
1 Kg di anguille di media grandezza
Mezzo litro di aceto
2 grossi spicchi di aglio
3/4 foglie di alloro
Sale
Olio per friggere

anguille alla Sarda

Preparazione
Dopo aver pulito per bene le anguille, eliminando la patina limacciosa che le ricopre, e dopo averle sventrate, lavarle e tagliarle a pezzi da 5/6 centimetri. Eliminata la testa, asciugare a fondo tutti pezzi e friggerli in abbondante olio caldo. Intanto si sarà fatto bollire, per una buona mezz'ora, l'aceto, con gli spicchi di aglio e le foglie d'alloro. Togliere i pezzi di anguilla dall'olio di frittura e posarli su carta da cucina assorbente per togliere l'olio in eccesso.

Preparare un contenitore basso, possibilmente dotato di coperchio, sistemare sul fondo i pezzi di anguilla ben asciugati dall'olio di cottura e ricoprirli con l'aceto. Dopo che il tutto sarà raffreddato, si può coprire il contenitore. Si possono gustare subito ma acquistano sapore dopo almeno mezza giornata di permanenza nell'aceto. Durano tranquillamente qualche giorno.


 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu