Mustazzolus o Mostaccioli di Oristano :: Dolce Tipico Sardo - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Mustazzolus o Mostaccioli di Oristano :: Dolce Tipico Sardo

Dolci Sardi

Mustazzolus di Oristano

Sono dei dolci a forma di losanga del peso di circa 25 grammi , aromatizzati al limone, alla cannella, con una leggera glassa di zucchero nella parte superiore.

Ingredienti:
500 grammi di farina
750 grammi  di zucchero
30 grammi di lievito di pane
1 cucchiaino  di bicarbonato
1 cucchiaino di cannella
1 limone
Acqua qb

Per la glassa ingredienti:
150 grammi di zucchero
2 albumi

Mustazzolus di Oristano

Preparazione:
Impastare la farina con l’acqua necessaria ed il lievito  di pane. Lasciare riposare per alcune ore. Poi continuando  ad impastare si incorporano 500 grammi di  zucchero, il bicarbonato, la cannella e la scorza di  limone grattugiata. Lasciare lievitare per due giorni.  Quando si riprende la pasta la si stende dandole uno  spessore di un centimetro circa. Con un coltello si formano  dei rombi che vanno adagiati in una teglia unta  e infarinata.

Si inforna e si lascia cuocere a calore  moderato finché assumono un colore bruno. Infine si  spennellano con la glassa ottenuta mescolando, in una  terrina a bagnomaria, gli albumi e lo zucchero fino a  quando è sciolto.


 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu