Cordula coi piselli alla Sarda :: Ricetta Tipica Sarda. - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Cordula coi piselli alla Sarda :: Ricetta Tipica Sarda.

Secondi > Secondi di Carne
maialini
Cordula coi piselli alla Sarda ricetta originale
Cordula coi piselli, cordula cum pisurci

Cordula coi piselli alla Sarda
(Cordula cum pisurci)

La cordula, almeno in Sardegna, si trova facilmente già pronta in macelleria. Sono le interiora dell'agnello, con stomaco e trippa, tenute insieme dagli intestini dello stesso agnello annodate in forma di lunga treccia.



Ingredienti:
1 cordula
600 g di piselli sgranati
1 cipolla
Olio extra vergine d'oliva
2 cucchiaiate di salsa di pomodoro
Sale qb

Preparazione:

Procurata la cordula  metterla a bollire in una pentola in abbondante acqua salata per un'ora circa.
Trascorsa l'ora di cottura toglierla dall'acqua e passarla in una padella con l'olio extra vergine d'oliva e la cipolla affettata.
Fare rosolare a fuoco medio per una decina di minuti girando la cordula su tutti i suoi lati, aggiungere poi i piselli precotti in precedenza per qualche minuti in acqua salata, continuare la cottura per altri venti minuti, versare quindi i due cucchiai di salsa di pomodoro, portare ad ebollizione e lasciare cuocere per altri venti minuti.
Servire molto calda tagliata in fette di almento 3 cm l'una con i piselli intorno.



 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu