Piedini di Agnello alla Sarda :: Piatto povero della tradizione sarda - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Piedini di Agnello alla Sarda :: Piatto povero della tradizione sarda

Secondi > Secondi di Carne
maialini

Piedini di Agnello alla Sarda

Ingredienti:
Piedini d’agnello già pronti
4 pomodori ben maturi  
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
Un mazzetto di prezzemolo
Olio extra vergine di oliva
sale e Pepe

Piedini di Agnello alla Sarda

Preparazione

I piedini d’agnello già puliti vanno lavati in acqua calda, sistemati in una pentola con acqua e sale e lasciati cuocere sino a quando la cartilagine si stacca dalle ossa. A questo punto si scolano, si stacca la polpa e si fa rosolare in olio di oliva con un trito di cipolla, aglio, prezzemolo e i pomodori spezzettati. Si spolvera quindi il tutto con sale e pepe e si lascia cuocere per circa ½ ora. Per gustare al meglio i piedini, è preferibile servirli tiepidi o freddi.


Piedini di Agnello alla Sarda
 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu