Burrida alla Cagliaritana :: Piatto Tipico della Cucina Sarda. - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Burrida alla Cagliaritana :: Piatto Tipico della Cucina Sarda.

Antipasti > Mare
maialini
Burrida alla Cagliaritana è una pietanza consumata sia come secondo piatto che come antipasto, a base di pesce marinato in una salsa di aceto con noci e pinoli aglio e prezzemolo. Si serve fredda.
Burrida Cagliaritana Preparazione

Burrida alla Cagliaritana


È una pietanza consumata sia come secondo piatto che come antipasto, a base di pesce marinato in una salsa di aceto con noci e pinoli aglio e prezzemolo. Si serve fredda.

La preparazione di questo piatto avviene tradizionalmente nelle cucine casalinghe. Oggi è diffusa la preparazione, come antipasto, nei ristoranti. Conservata adeguatamente in frigorifero a 4-5 °C, la burrida ha una durata anche di una settimana , anzi acquista maggior pregio dopo due tre giorni di marinatura.


Questa pietanza fa parte dei Prodotti tradizionali e tipici


I prodotti tradizionali agro-alimentari insieme ai prodotti DOP e IGP, ai vini DOC e DOCG e i vini IGT e ai prodotti meritevoli di riconoscimento comunitario per la cui realizzazione si usano materie prime di particolare pregio, rientrano tra i prodotti tipici.


Burrida Cagliaritana pronta per essere servita in tavola

Preparazione
Lavare e spellare 3 o 4 Gattucci, tagliando la testa e il fegato che non verrà buttato, e tagliare a grossi pezzi. Far lessare i pezzi di Gattuccio assieme al fegato in acqua salata. Estrarre il fegato appena cotto e pestarlo in un mortaio con 5 o 6 noci e dei pinoli. Preparare nel frattempo un sofritto con 2 spicchi di aglio, e prezzemolo, non appena l'aglio sarà dorato versare il composto di fegato, un cucchiaio di aceto bianco e un cucchiaio di pane grattugiato. Lasciare soffriggere ancora un po' e poi unire la salsa ottenuta e lasciata raffreddare sul pesce che avrete adagiato in un piatto da portata. Servire il tutto freddo.




 
Protected by Copyscape
Leggi le nostre policies
su Privacy e Cookies
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu