Pane Frattau della Barbagia - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Pane Frattau della Barbagia

Primi > Primi di Terra
Pane Frattau della Barbagia ricetta originale
Pane Frattàu


Questo piatto è una specialità della Barbagia ...


Ingredienti per 4 persone:
8 fogli di pane Carasàu (2 per ogni ospite),
4 uova freschissime,
200 grammi di pecorino grattugiato,
Sugo per condire il pane fatto con:
400 grammi di passata di pomodoro,
150 grammi di carne trita,
cipolla,
uno spicchio di aglio,
sale.



Pane Frattau della Barbagia ricetta originale
Preparare dell'acqua bollente, salata in una pentola larga e bassa dove andremo a immergere per pochi istanti i fogli di carasàu uno per volta. Tenendo l'acqua in ebollizione immergere il foglio di carasàu velocemente nella pentola, tenendo con due dita la sua estremità, ed estraendolo immediatamente aiutandoci con una schiumarola per evitare che si pieghi, una volta fatta questa operazione posizioneremo sul piatto di portata il disco di pane inumidito.


Pane Frattau ricetta originale Silvia Sanna
A questo punto cospargeremo il pane con il sugo di pomodoro precedentemente preparato e caldo, e insaporiremo con tanto formaggio. Immegere il secondo disco di pane nell'acqua bollente e proseguire con lo stesso procedimento, inumidito il secondo disco di carasàu lo andremo a posizionare sull'altro già condito e faremo lo stesso con esso, cospargeremo nuovamente con il sugo e il formaggio  con la differenza che essendo l'ultimo strato al centro sistemeremo il nostro uovo in camicia bello caldo, uovo che avremo immerso delicatamente nell'acqua bollente (dove abbiamo già inumidito il pane) per qualche minuto sino a far cuocere la chiara che grazie alla sua freschezza rimarrà intorno al tuorlo. Servire immediatamente per non far raffreddare il piatto così composto.



 
Protected by Copyscape
Leggi le nostre policies
su Privacy e Cookies
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu