Favata alla Sassarese :: Ricetta Sarda Tradizionale Sassarese - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Favata alla Sassarese :: Ricetta Sarda Tradizionale Sassarese

Primi > Primi di Terra
maialini

La Favata alla Sassarese
Piatto tipico  Sassarese del periodo di Carnevale.

Ingredienti:
1 Kg di fave secche
300 g di salsiccia secca sarda
200 g di pancetta
200 g di cotenna
500 g di costine di maiale
1 guangiale di maiale
2 spicchi di aglio
1 cipolla
Mezzo cavolo verza
Finocchietto selvatico
1 peperoncino rosso
Sale e Pepe qb

Favata Sassarese Ricetta Originale

Preparazione Mettere a bagno in acqua tiepida le fave secche la sera prima. Preparare tutta la carne tagliando le varie parti a pezzetti regolari e metterla a cuocere in abbondante acqua salata con l'aglio, la cipolla tritata il mezzo cavolo verza tagliato a striscioline, il finocchietto selvatico e la salsiccia secca tagliata a rondelle. Intanto preparare le fave, tolte dall'acqua della sera prima, dovranno essere lavate e tenute da parte in attesa di essere messe a cuocere. Dopo che la carne avrà cotto con l'acqua a bollore per almeno mezz'ora si potranno versare le fave insieme al peperoncino rosso. Ci vorranno almeno altre due ore di cottura prima che la favata sia pronta per essere tolta dal fuoco e servita. Accompagnare con fette di pane Sardo abbrustolito o con pane Carasau.

Favata alla Sassarese
Vetrina delle Aziende Sarde
 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu