Seadas :: Dolce simbolo della Regione Sardegna - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Seadas :: Dolce simbolo della Regione Sardegna

Dolci Sardi

Seadas

Ingredienti:

Per la pasta violata:
1 kg di farina 00
2 etti di strutto
Acqua q.b.
Sale un pizzico

Per il ripieno:
800 grammi di perette di Perfugas o caciocavallo
2 limoni

Seadas Ricetta originale del Portale Le Vie della Sardegna

Preparazione:
Mettere in una capiente insalatiera la farina e unirvi poi lo strutto ammorbidito e un po' di acqua tiepida e un pizzico di sale e lavorare il tutto con le mani fino a creare un impasto omogeneo ed elastico che sarà facile da lavorare col mattarello. (Per l'impasto si può tranquillamente usare anche un robot da cucina.) Lasciare riposare il composto, nel frattempo grattugiare la buccia dei 2 limoni dopo averli ben lavati, e unirli alla peretta di Perfugas finemente grattugiata. Una volta pronto il ripieno su un ripiano infarinato tireremo la pasta delle seadas col mattarello, una volta ottenuta la sfoglia creeremo dei dischi utilizzando anche una tazza da colazione abbastanza grande. Al centro di ogni disco posizioneremo una pallina abbastanza grande del composto di formaggio e buccia di limone e ricopriremo con un altro disco di pasta siggilandolo ai bordi facendo pressione con una forchetta.

Una volta pronte vanno fritte nell'olio e servite calde con sopra il miele o una spolverata generosa di zucchero.


 
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu