Fave Ribisari o Fave Secche:: Ricetta Tipica Sassarese - Le Vie del Gusto :: Piatti Tipici Sardi - Enogastronomia - Ricette Tipiche Sarde e Itinerari Enogastronomici. La Storia di una Regione attraverso le sue tradizioni enogastronomiche.

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Fave Ribisari o Fave Secche:: Ricetta Tipica Sassarese

Antipasti > Terra
maialini
Fave alla Sassarese Le fave cotte a Ribisari Piatto tipico della città di Sassari

Fave alla Sassarese

(Le fave cotte a Ribisari)

Piatto tipico della città di Sassari



Ingredienti
500 g di fave secche
Olio extra vergine d'oliva
Aglio due spicchi
Prezzemolo fresco
Un peperoncino rosso
Sale qb.

Fave  Ribisari o fave alla sassarese ricetta originale

Preparazione
Mettere a bagno in acqua tiepida le fave secche la sera prima. Togliere le fave dall'acqua e lavarle, metterle in una pentola con acqua salata e farle cuocere fino a che saranno arrivate a cottura. In un insalatiera andrete a preparare il condimento delle fave, metterete abbondante olio d'oliva e vi inserirete il trito di prezzemolo e aglio con il peperoncino. Quando le fave saranno cotte le scolerete ricordandovi di conservare un mestolo del brodo di cottura delle fave che andrete a incorporare nel condimento precedentemente preparato. Quindi verserete anche le fave nell'insalatiera e le lascerete riposare a temperatura ambiente per un paio di ore in modo che si insaporiscano.


 
Protected by Copyscape
Copyright 2016. All rights reserved. Versione Mobile realizzata da "Le Vie della Sardegna"
Torna ai contenuti | Torna al menu